Follow by Email

27 ottobre 2013

Strudel salato con salsiccia e zucchine



La pasta sfoglia è veramente una grandissima alleata quando si tratta di cucinare cose sfiziose. Ne tengo sempre un rotolo in frigorifero, è estremamente versatile e si presta ottimamente in diverse situazioni, per un antipasto, una torta salata, un dolce, un secondo insolito.
Questa volta ho preparato uno strudel salato, ma quello che volevo realmente provare era una diversa presentazione. Ho infatti preso in prestito un'idea dalla pagina Facebook di "In cucina con Monica" che pubblica spesso foto interessantissime su come presentare le ricette in maniera originalissima.

Strudel Salato con Salsiccia e Zucchine

Pasta sfoglia rettangolare
3/4 salsicce
1/2 cipolla
4 zucchine
olio di oliva
parmigiano reggiano grattugiato
1 uovo per spennellare



Affettare la cipolla e rosolarla in padella con un filo di olio di oliva. Aggiungere la salsiccia tritata e cuocere qualche minuto.
Aggiungere le zucchine tagliate a rondelle sottili e cuocere assieme alla salsiccia per 10 minuti, finchè le zucchine saranno morbide.

Stendere la pasta sfoglia su un piano infarinato.
Versare la salsiccia e le zucchine su 2/3 della sfoglia lasciando un paio di centimetri ai lati.
Cospargere di parmigiano reggiano grattugiato.

Incidere il lato libero della sfoglia con la rotella per la pizza con tagli equidistanti.






Arrotolare lo strudel partendo dal lato farcito e terminare sovrapponendo il lato con i tagli.

Spennellare con uovo sbattuto e cuocere a 180° per circa 25/30 minuti.


Buon Appetito!

Nessun commento:

Posta un commento